Laboratorio
di prova

Il laboratorio di prova è una particolare strumento
ideato dalla divisione Ricerca e Sviluppo di
Basso Luce e Aria Naturalmente.

Grazie al laboratorio di prova è possibile simulare lo
sviluppo di un incendio e i suoi effetti per analizzare e
studiare l’andamento del fumo negli edifici.

Cosa ci permette di fare

Osservare e capire il comportamento del fumo in tempo reale
Osservare e capire il comportamento del fumo a diverse temperature
Predisporre presentazioni didattiche degli studi condotti al pubblico
Provare i casi fuori dal campo di applicabilità dalla norma UNI 9494-1

Risultati / azioni raggiunti

Aumento della conoscenza della cinematica dei fumi
Contributo attivo al perfezionamento della norma UNI 9494-1

Grazie agli studi svolti con il laboratorio di prova e con le simulazioni al computer la divisione Ricerca e Sviluppo di Basso Luce Aria Naturalmente è riuscita ad estendere il campo di applicabilità della norma UNI 9494-1 ad ambienti di superficie inferiori ai 600 m2 ovvero fino a 400 m2 per i gruppi di dimensionamento GD1 e GD2.

Foto Laboratorio di Prova - Basso

Gli studi in corso stanno riscontrando la possibilità dell’utilizzo della media pesata delle altezze per il calcolo dell’altezza del locale introdotta dal nuovo codice di prevenzione incendi (DM 3/8/2015). Infatti in ambienti con altezze diverse la norma non fornisce un metodo di calcolo e vieta l’installazione di evacuatori sotto la linea dell’altezza del locale.

Le nostre ricerche stanno dimostrando che è possibile utilizzare la formula della media pesata delle altezze e che è possibile installare gli evacuatori sotto l’altezza del locale calcolata.

Estratto DM 3/8/2015

10. Altezza media di un locale (hm): media pesata delle altezze h, di un locale con la proiezione in piante della porzione di superficie di A, della superficie di altezza hi:

Nota: Si riportano esempi nell’illustrazione G. 1-2

Infatti è possibile vedere dal grafico che in un locale di due altezze diverse in pari percentuale, la quantità di fumo che esce dagli evacuatori più bassi è pari a quella degli evacuatori di fumo più alti quando lo strato libero di fumo si trova almeno 2 metri sotto l’altezza più bassa del locale.

grafico confronto portata totale evacuatori

Basso Luce Aria mediante il proprio R&d contribuisce a risolvere i problemi dei progettisti che si affidano con fiducia alla nostra esperienza e maturità.

VIDEO

INCENDIO AMBIENTE 600 m2 CON
BARRIERA CONFORME

STUDIO COMPORTAMENTO
DEL FUMO

CASO 1:
Il fumo riempie solamente il serbatoio soprastante il focolaio con la barriera conforme.

CASO 2:
Il fumo invade entrambi i serbatoi perché la barriera non è conforme con il gruppo di dimensionamento del focolaio.

Gallery

L’azienda Basso Luce e Aria organizza
visite in azienda su richiesta.

Visite in Azienda Basso